fantocci

In queste settimane a Calasetta stiamo assistendo all’ennesima Manifestazione di una strana figura di dubbia moralità. Il così detto CANDIDATO FANTOCCIO.

Qual’è la sua natura? Questa figura è l’osceno parto dei politici illuminati calasettani, il suo ruolo non è quello di assicurare un quid in più alla sua lista dal punto di vista delle capacità. Il suo ruolo è bensì un’altro , ovvero quello di catalizzare un numero di preferenze tali da consentire la vittoria al proprio padre padrone politico. Lui si muove nella ricerca delle preferenze al’interno del suo gruppo familiare, nell’ambito dei suoi amici e più ne ha e maggiormente verrà cercato dal padre padrone politico. Ecco perchè il politico calasettano è mediocre perchè non viene scelto per le capacità e peculiarità che possiede, ma bensì perchè ha X fratelli, X cugini e via dicendo.

Ma quand’è che vedremo una crescita dello spessore politico dei candidati alle comunali?

MAI se continueremo a pensare alla poltrona piuttosto che al bene della comunità.

 

fantocciultima modifica: 2009-05-06T17:07:50+02:00da calasettapost
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “fantocci

  1. E ti meravigli?
    Il Basso Sulcis e’ una sequenza di paesini che si tramanda usi, costumi e consuetudini, purtroppo dentro a quella triade c’e’ anche “sa baronia”, fino a quando non ci ridaranno le preferenze, le mezze calzette la faranno da “baroni”
    mio marito origina da Sant’Anna Arresi, fin dal mio primo approccio col posto ho potuto constatare che, il potere politico si esercita meglio in una comunita’ piccola che in una grande.
    Tina

Lascia un commento